Erba sintetica o erba naturale? La differenza c’è ma non si vede!

Erba naturale o erba sintetica? Ormai non fa più differenza!

La qualità e l’aspetto dei modelli di erba sintetica oggi disponibili sul mercato si avvicina moltissimo ad un vero e proprio prato naturale. Essa infatti è diventata un sostituto dell’erba naturale totalmente all’altezza, tanto che oggi e’ diffusissimo il suo utilizzo nelle attività sportive.
Analizziamo ora in dettaglio quali sono i vantaggi di un prato sintetico: si spazia dalle spese di manutenzione azzerate  fino ad arrivare alla bellezza estetica.

BASSA MANUTENZIONE E COSTI AZZERATI
La scelta dell’erba sintetica rispetto a quella naturale avviene per numerose ragioni soprattutto di natura pratica.
Si pensi alla manutenzione che necessita un campo da calcio con prato naturale: irrigazione, taglio, cura periodica e sostituzione di intere zolle danneggiate. Tutto ciò costa tempo e lavoro, e necessita di strumenti costosi per effettuare i lavori.
Un campo da calcio in erba sintetica, invece, una volta posato ha bisogno solo di una leggera manutenzione periodica. Non necessita di cure costanti né di irrigazione , non ghiaccia, non si secca e non soffre il clima esterno. Molto spesso, proprio a causa del clima troppo caldo o troppo freddo, è impossibile realizzare un prato di erba naturale in alcune zone geografiche e la scelta ricade necessariamente su un campo in erba sintetica.
Con l’istallazione di erba sintetica per campi da calcio si va a risparmiare dal 50% al 70% tra costi di gestione e manutenzione.

CAMPI IN ERBA SINTETICA: una scelta da professionisti
Chi pensa che l’erba sintetica per campi da calcio non sia bella tanto quanto l’erba naturale, si sbaglia. La tecnologia e i materiali di produzione oggi offrono un risultato estetico molto verosimile, in sostanza identico ad un vero prato da gioco.
L’erba sintetica riesce a riprodurre qualsiasi tipo di caratteristica del prato sportivo e sono sempre piu’ numerose le società di calcio professioniste che scelgono campi da calcio in erba sintetica sia per gli allenamenti che per le gare ufficiali.

COME SCEGLIERE UN’ERBA SINTETICA DI SUCCESSO
Un campo che deve ospitare giocatori, strumenti e mezzi di soccorso deve essere molto resistente e non avrà le stesse caratteristiche di un prato artificiale destinato ad altri usi.
L’erba sintetica utilizzata per campi di calcio o calcetto ha caratteristiche peculiari, ed è concepita ad hoc per questo sport.
La maggior parte dei campi da calcio o calcetto, sono all’aperto, non hanno cioè copertura di alcun tipo di conseguenza sono soggetti al maltempo. Per questo motivo è bene assicurarsi che il campo in erba sintetica sia permeabile all’acqua. Una buona permeabilità si aggira attorno ai 1000 l/h (litri all’ora) per m², indispensabile per garantire un uso costante del campo in tutte le condizioni meteo.

MA QUANTO COSTA UN’INSTALLAZIONE PERFETTA?
Il costo di erba sintetica varia a seconda della qualità del prodotto, in ogni caso si garantisce un risparmio sicuro nel tempo. Rivolgendosi ad un’azienda professionista grazie agli strumenti adatti e all’esperienza maturata si avra’ un lavoro finito all’altezza di qualsiasi esigenza.

Non resta che contattarci: saremo una guida capace di indirizzarti verso la scelta più adatta a ottimizzare spazi ed investimenti per una soluzione di sicuro successo!

RICHIEDI PREVENTIVO

Facile e Immediato! Clicca sul pulsante di richiesta preventivo, ti riconttateremo per un un soppralluogo gratuito e senza impegno.

2017-11-10T16:14:33+00:00 ottobre 4th, 2017|News|